Tu sei qui: Home / Laboratori Innovativi di Pratica del diritto / Cliniche legali / Clinica Legale “La responsabilità sociale d’impresa”

Bando di ammissione alla Clinica Legale “La responsabilità sociale d’impresa” (6 CFU)

Dipartimento di Giurisprudenza – CdS LMGI
Bando di ammissione alla Clinica Legale “La responsabilità sociale d’impresa” (6 CFU)
Anno Accademico 2020/2021 – I semestre

Coordinatrici: Irene Canfora, Marina Castellaneta, Carla Spinelli

 

Gli studenti che hanno presentato domanda per la Clinica legale Responsabilità Sociale di Impresa (LMGI) sono tutti ammessi alla frequenza. Le attività didattiche iniziano il 30 ottobre, ore 15.00 e si terranno su piattaforma TEAMS secondo il calendario pubblicato nell’avviso

Codice: 0h0d85i

 

Il mondo delle imprese negli ultimi anni ha mostrato un particolare interesse verso le esigenze di una crescita sostenibile e ha assunto una maggiore consapevolezza dell’impatto che le attività aziendali possono avere sull’ambiente e i diritti umani. Le Nazioni Unite e altre organizzazioni internazionali hanno adottato specifici programmi finalizzati a coinvolgere le imprese nella realizzazione degli obiettivi di crescita sostenibile. Il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, nel 2011, ha adottato i Principi Guida su Impresa e diritti umani e nel 2015 i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile da realizzare nel 2030, oltre a specifici network come il Global Compact delle Nazioni Unite al quale partecipano numerose aziende italiane, anche pugliesi.

Questo ha spinto gli Stati, per attuare la responsabilità sociale di impresa, a realizzare particolari strategie e ad attivare buone prassi. Così ha fatto l’Italia che nel 2016 ha adottato il Piano di azione nazionale su impresa e diritti umani per il periodo 2016-2021. Al tempo stesso anche altri enti, come Confindustria, hanno attivato percorsi per diffondere la responsabilità sociale di impresa (RSI).

In considerazione dell’interesse crescente suscitato da questi modelli e il sempre più ampio coinvolgimento di diversi stakeholder, con la connessa esigenza di avere esperti in materia di RSI, si ritiene utile attivare un percorso formativo di tipo esperienziale, per consentire agli studenti del Corso di laurea in Giurisprudenza (già d’impresa, LMGI) di approfondire le tematiche sulla responsabilità sociale di impresa.

La clinica legale sarà aperta a 15 studenti del corso di Laurea di Giurisprudenza d’impresa (LMGI), regolarmente iscritti al 2°, 3°, 4° e 5° anno.

Il corso di Clinica Legale permette di acquisire 6 CFU nell’ambito delle attività a scelta libera.

 

PROGRAMMA

Prima parte

I lezione – 30 ottobre

  • Business e diritti umani: gli strumenti internazionali sulla responsabilità sociale d’impresa. Dal Global Compact agli obiettivi di sviluppo sostenibile (Prof.ssa Marina Castellaneta, Uniba).
  • Responsabilità sociale di impresa e disclosure di informazioni non finanziarie (dott. Federico Ceci, Uniba).
  • Il Forum RSI Confindustria Bari – BAT (ing. Cosimo Tosto, Responsabile del Forum RSI).

 

II lezione - 6 novembre

  • Autonomia privata e responsabilità sociale dell’impresa (Prof.ssa Adriana Addante, Università di Foggia).
  • La gestione responsabile delle imprese agricole (Prof.ssa Irene Canfora, Uniba).

 

III lezione - 13 novembre

  • La tutela dei lavoratori nel quadro della RSI (Prof.ssa Carla Spinelli, Uniba).
  • Progetti di cooperazione sindacale a livello europeo in materia di RSI e Social Due Diligence (Dott.ssa Stefania Radici, Filcams CGIL).

 

IV lezione - 26 novembre

  • La responsabilità sociale di impresa nel diritto internazionale e dell’UE in materia di investimenti (Prof.ssa Pia Acconci, Università di Teramo).

 

V lezione - 27 novembre

  • Dallo sviluppo sostenibile alle organizzazioni sostenibili (Prof. Ing. Pierpaolo Pontrandolfo, Politecnico di Bari).

 

 

Seconda parte - Tavola Rotonda - 2 dicembre 2020 (da confermare)

 

La responsabilità sociale di impresa in azienda

Interventi di: Sergio Fontana, Presidente Confindustria Bari BAT; Filippo Capurso (Andriani S.p.A.); Pasquale Casillo (Casillo Group); Cesare De Palma (Presidente Sezione Meccanica Confindustria Bari BAT); Andrea Di Comite (Polis Avvocati s.t.a. coop.); Emilia D’Urso (Slow Food); Lucia Forte (Oropan S.p.A.); Alessio Lorusso (Roboze S.p.A.); Laura Ruggiero (Faver S.p.A.); Pierpaolo Pontrandolfo (Poliba); Gianni Sebastiano (Exprivia S.p.A); Pippo Cannillo (Maiora S.r.l.); Cosimo Tosto, Coordinatore del Forum RSI, Confindustria Bari – BAT.

 

Attività pratica

Casi di studio individuati e seguiti da manager delle aziende coinvolte nella clinica legale. Gli studenti analizzeranno le modalità di attuazione effettiva della RSI attraverso lo studio di casi pratici che permetteranno allo studente di individuare criticità e punti di forza. Gli studenti, inoltre, parteciperanno all’attivazione di un osservatorio, con il supporto di Confindustria Bari-BAT, sulla verifica della diffusione dei principi di RSI tra le aziende del territorio.

 

Valutazione finale

Per la valutazione conclusiva e l’acquisizione dei CFU gli studenti svolgeranno la prova finale con la presentazione di un power point su un aspetto della responsabilità sociale di impresa concordato con le docenti coordinatrici.
I 6 CFU imputabili alle attività a scelta libera saranno conseguiti a seguito della valutazione finale di idoneità.

Pubblicato il: 13/10/2020  Ultima modifica: 28/10/2020